foto gentilmente concessa dal dott. Federico Miani
  • Album fotografici

    Escursionismo 21-01-2018 Monti Lessini Corno d'Aquilio
    di Stefania G.
    Prima escursione sui monti Lessini, pochissima neve, sole e vento freddo, ghiaccio. Gran bel giro camminando in allegra compagnia e godendo degli ampi spazi che regalano questi luoghi. Interessante la visita alla grotta del Ciabattino, classica grotta d’alta quota di tipo freddo ove, nei mesi invernali e primaverili, è possibile osservare al suo interno originali stalattiti e stalagmiti di ghiaccio. Si possono trovare ragni, coleotteri e un paio di specie di pipistrelli tipici di questo habitat. La cavità, inoltre, spesso ospita durante la bella stagione nidi di gracchio alpino, che nidifica frequentemente anche nel primo pozzo della Spluga della Preta. Quest’ultima è un abisso carsico che si trova nel comune di Sant'Anna d'Alfaedo vicino alla sommità del Corno d’Aquilio. Da oltre 30 anni è uno degli abissi più frequentati al mondo per la rilevazione precisa dei percorsi e conseguentemente della messa in stato di sicurezza. Negli ultimi anni ci sono state spedizioni provenienti da più paesi, in uno scambio delle relative conoscenze speleologiche. Da rilievi precisi effettuati dall'OCA (operazione Corno d'Aquilio) la profondità attualmente esplorata dell'abisso risulta di -877m, tuttavia pare siano presenti cunicoli rimasti inesplorati.
cookies & privacy - web by: jamweb venezia
Questo sito usa cookie per migliorare la tua esperienza nella navigazione. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all'uso dei cookie. Se vuoi saperne di più vai alla sezione cookies & privacy.