foto gentilmente concessa dal dott. Federico Miani
  • CORSO DI METEOROLOGIA ALPINA

    SCOPI E FINALITA' DEL CORSO
    Il corso si rivolge a tutti i frequentatori della montagna che desiderano scoprire o migliorare le proprie conoscenze nel campo della meteorologia alpina, dall’interpretazione del bollettino meteorologico, all’analisi delle formazioni nuvolose e del susseguirsi dei fronti. Partendo dalla spiegazione dei fondamenti della metereologa il corso analizza poi esempi concreti e reali, fornendo quindi i principi base utili all’analisi del cielo. Tali nozioni possono essere utili sia per conoscenza personale, sia per condurre in sicurezza un’escursione o un uscita alpinistica, scia alpinistica o sci fondo escursionista.
    In sintesi il corso è utile a chiunque pratichi attività all’aperto (parapendio,vela, rafting, mountain bike …)
  • IL DOCENTE

    Damiano Zanocco nasce a Thiene (VI) il 10 febbraio 1967, Comune ove ancora risiede.
    Laureato in Scienze Forestali all’Università di Padova, è autore di alcune pubblicazioni scientifiche di Entomologia ed Ecologia. Attualmente lavora come Custode Forestale sull’Altopiano di Lavarone e Luserna (TN). Appassionato di fotografia, è da sempre affascinato dai fenomeni meteorologici. Quando inizia a volare in parapendio (1996) esplode la mania per le nuvole che assiduamente fotografa, filma e osserva. Vanta un repertorio di 5.000 immagini, ordinate secondo la classificazione moderna delle nuvole, e oltre 1.000 ore di riprese video con cui ha elaborato video di nubi accelerate al computer (mediamente di 100 volte). Per due anni (dal 2002) ha tenuto una rubrica dedicata alle nubi nella rivista Delta&Parapendio e costantemente effettua stage e corsi di meteorologia e nefologia (studio delle nubi) presso Club di volo, CAI, scuole medie e superiori, ecc. Istruttore Regionale di Alpinismo dal 1992 e Istruttore di Parapendio dal 2003, insegna presso la scuola di volo libero AeC ASD Blue Phoenix Parapendio (VI). Attualmente ricopre l’incarico di Consigliere Nazionale della FIVL (Federazione Italiana di Volo Libero) nell’ambito della Commissione Formazione. Organizzatore di competizioni di parapendio dal 2003 a livello interregionale (Campionato Triveneto, Coppa delle Regioni), dal 2004 rientra nello staff organizzativo delle principali manifestazioni internazionali di volo libero (Coppa del Mondo di Parapendio, Campionati Italiani assoluti e open, meeting internazionali, ecc.) con il compito di Responsabile Consulente Meteorologico. Nel 2010 è stato inoltre consulente meteorologico del Campionato Italiano Volo a Vela (aliante) ali Standard disputatosi a Thiene (VI). Esperienza ripetuta nel 2011 e nel 2012. Nel 2010 vince il Campionato Triveneto di Parapendio e il Campionato Italiano di Distanza Libera categoria FAI (CID-FAI). Nel 2011 si classifica 9° nel Campionato Mondiale di Cross (Xcontest) in categoria sport (18° assoluto), con 6 voli in triangolo piatto e FAI tra i 150 e i 220 km in parapendio svolti sulle Alpi. “sulle Nuvole” (Antiga Edizioni, aprile 2004) è stato il suo primo libro in campo meteorologico. Il successivo “Atlante universale delle nuvole” (Antiga Edizioni, maggio 2006) rappresenta il formato ridotto della parte Atlante del libro “sulle Nuvole”. L’unica documentazione attualmente in commercio con nuvole accelerate è “Nuvole sprint 1” (DVD, aprile 2004) e “Nuvole sprint 2: meteorologia 1° parte” (DVD marzo 2010).
  • PROGRAMMA

    Sala Patronato Tolentini (ex scuola dei laneri ) in salizada San Pantalon
    Santa Croce 131 – Piazzale Roma
    Relatore: Damiano Zanocco

    Mercoledì 5 novembre 2014 - Ore 21.00
    Introduzione alla meteorologia
    e alle nuvole
    • Fondamenti di meteorologia: temperatura,
    pressione, umidità
    • Proiezione del video “Il mare”. Aerologia dei bassi strati osservata grazie alle nebbie accelerate

    Mercoledì 12 novembre 2014 - Ore 21.00
    Introduzione alle nuvole
    • Breve presentazione del libro “sulle Nuvole”
    • Le nubi: processi di formazione
    • Classificazione delle nuvole: i 10 generi, specie
    e varietà
    • Analisi stabilità e instabilità dell’aria

    Mercoledì 19 novembre 2014 - Ore 21.00
    Cieli pre-temporaleschi: temporali
    • Breve presentazione del dvd “Nuvole sprint 1”
    e “Nuvole sprint 2”
    • Cieli pre-temporaleschi
    • Temporali

    Mercoledì 26 novembre 2014 - Ore 21.00
    Ciclogenesi e fronti
    • La corrente a getto
    • Ciclogenesi
    • Fronte caldo e nubi caratteristiche
    • Fronte freddo e nubi caratteristiche
    • Fronte occluso e nubi caratteristiche

    Mercoledì 3 dicembre - Ore 21.00
    Particolari fenomeni meteorologici
    meteorologia e internet
    • Stau e föhn
    • Moti ondulatori e nubi lenticolari
    • Principali siti internet di meteorologia
    • Radiosondaggi, immagini da satellite, radar,
    mappe meteorologiche
    • Libri consigliati e conclusioni

    (Le date potranno subire variazioni di carattere logistico )


  • ISCRIZIONI

    L’iscrizione si ritiene valida con il pagamento della quota di partecipazione che è fissata in 40 euro.

    L'iscrizione potrà può essere effettuata:

    presso la Sede CAI di Venezia il lunedì dalle 10 alle 12, il mercoledì dalle 17 alle 19 ed il giovedì dalle 18,30 alle 20,30

    inviando il modulo compilato via e-mail ai coordinatori: Selina Angelini (irideblu@gmail.com) Andrea Giaretta (giaretta.andrea@alice.it) allegando la ricevuta del pagamento sul Conto Corrente IBAN IT 33 M 050 3402071 000000010435 intestato al Club Alpino Italiano – Sezione di Venezia, precisando la causale “Corso Metereologia Alpina 2014”.

    Il corso potrebbe essere annullato se non vengono raggiunti i 40 partecipanti.

Files allegati

cookies & privacy - web by: jamweb venezia
Questo sito usa cookie per migliorare la tua esperienza nella navigazione. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all'uso dei cookie. Se vuoi saperne di più vai alla sezione cookies & privacy.