foto gentilmente concessa dal dott. Federico Miani
  • Mercoledi 25 marzo ore 20,30
    HIGH TENSION
    di Zachary Barr
    Stati Uniti, 2013 - 36min
    Nel 2013 il Monte Everest è stato sotto le luci della ribalta in tutto il mondo per la delicata vicenda che ha visto protagonisti Ueli Steck e Simone Moro, una delle più forti cordate al mondo, attaccati da una folla di sherpa inferociti al Campo 2. L'incidente ha scatenato una raffica di polemiche: sherpa, alpinisti occidentali, società di guide
    alpine, la montagna stessa sono state oggetto di pesanti critiche. Il film offre uno sguardo esclusivo su quello che è successo quel giorno, e perché.

    THE LAST GREAT CLIMB
    di Alastair Lee
    Regno Unito, 2013 - 60min
    Le "rock-star" alpinisti Leo Houlding, Sean "Stanley" Leary e Jason Pickles stanno per combinarne un'altra delle loro? Forse sì, ma hanno portato con sé un paio di nuovi amici e la speranza di aprire una nuova via su una guglia nella remota Queen Maud Land, in Antartide.
    Stanno di nuovo facendo le cose in grande: l'obiettivo è il maestoso e inviolato Ulvetanna Peak. Ma sono nel bel mezzo del nulla e fa un freddo bestiale. Speriamo che non sia nulla che un po' di sana adrenalina non possa curare. (Il regista ha firmato The Asgard Project premiato a Trento nel 2011)
  • Mercoledi 1 aprile ore 20,30
    MONTAGNE IN FIAMME
    di Luis Trenker
    Germania/Francia, 1931 - 98'
    100 anni fa è iniziato la Grande Guerra. Questo film ambientato sulle Dolomiti sopra Cortina d'Ampezzo durante la guerra è a favore delle montagne e contro la guerra. Vede la guida altoatesino Dimai soldato
    nell'esertio austro-ungarico da una parte, e suo amico e compagno di scalate Franchini, ufficiale italiano dall'altro. Roccie, neve,
    mitragliatrici, dinamite. Il regista Trenker è ricordato come il più grande cineasta dell'avventura alpina. E' la prima opera diretta e interpretata da Trenker.
cookies & privacy - web by: jamweb venezia
Questo sito usa cookie per migliorare la tua esperienza nella navigazione. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all'uso dei cookie. Se vuoi saperne di più vai alla sezione cookies & privacy.